Milazzo, dissesto: nominata la nuova commissione straordinaria di liquidazione

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha nominato la commissione straordinaria di liquidazione del Comune di Milazzo. Il provvedimento, datato 28 agosto 2018, è stato notificato a Palazzo dell’Aquila dal ministero dell’Interno – dipartimento per gli Affari interni e territoriali.

La commissione, nominata in ossequio all’art. 252 del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali, approvato con decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267, è composta da tre persone.

I tre componenti individuati dal presidente Mattarella sono la dottoressa Maria Leopardi, funzionario economico finanziario, il dottor Rosario Caccamo, funzionario economico finanziario e il dottor Antonio Domenico Fortunato Pitrola, responsabile servizio finanziario i quali avranno tutti i poter previsti dall’art. 253 del testo unico per l’amministrazione della gestione e dell’indebitamento pregresso, nonché per l’adozione di tutti i provvedimenti per l’estinzione dei debiti dell’ente.

10/09/2018 17:15:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2018 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati