Montalbano Elicona, in attesa della festa patronale grande successo di pubblico per le Feste Aragonesi

Montalbano Elicona ad agosto si fa bella e punta sul turismo di qualità per promuovere le attrattive del suo territorio.

Il Corteo Storico, giunta al suo 39° anniversario, è una manifestazione stumentale a questo fine e domenica 19 agosto è stato un bel successo con la presenza di oltre 5.000 visitatori nel cento nebroideo che, nonostante le cattive condizioni meteo, hanno animato le strade del paese. Una rievocazione dell’ingresso del Sovrano Federico III il Grande di alto livello, organizzata in grande stile che ha visto 400 figuranti sfilare per le suggestive vie del borgo.

Tantissimi i turisti stanziali in visita, un ulteriore successo del 'made in Sicily', questa volta da intestare alla politica di promozione dei borghi medievali. E non poteva che essere così, date le ottime premesse di pienone di turisti, visto che la Sicilia quest'estate è stata presa d'assalto da tantissimi, come ha testimoniato il tilt a Villa S. Giovanni agli imbarchi dello Stretto di Messina nei giorni del maxi-esodo. Molti sono stati i visitatori provenienti dalle strutture ricettive della zona jonica e tirrenica; essi hanno colto l’occasione per visitare Montalbano, apprezzando notevolmente la manifestazione e quanto il paese può offrire, in tema di beni culturali e perchè no, di prelibatezze eno-gastronomiche come la celebre provola sfoglia, il magnifico pane di semola, i biscotti, e tutta la pasticceria...

Al successo dell’evento ha certo contribuito anche la campagna promozionale arricchita anche dagli stumenti del web, Facebook in testa.

Adesso, smaltita l'euforia della rievocazione storica aragonese, Montalbano si prepara alla festa più sentita, quella religiosa del 24 agosto quando si celebrerà la santa patrona, la Madonna della Provvidenza e, come da plurisecolare tradizione, in tantissimi affluiranno al paese per devozione.

22/08/2018 - Pubblicato da Taranto Claudio
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati