Calcio, primo trofeo vinto da Buffon in Francia

Ottimo inizio di Gigi Buffon nel primo incontro ufficiale con la maglia del Paris Saint German: nella partita valida per l'assegnazione della Supercoppa francese, disputata a Shenzen, in Cina, la sua nuova squadra ha battuto per 4-0 il Monaco, con reti di Angel Di Maria (doppietta), Nkunku e il giovane Timothy Weah, figlio del grande George, ex di Milan e PSG. Una partita sbloccata alla mezz’ora con una punizione di Di Maria e quindi a valanga sugli avversari. Buffon in evidenza con una parata decisiva che nega a Jovetic la il goal della bandiera. Per il portierone già capitano degli Azzurri, questo è il suo 23° trofeo conquistato nella sua carriera.

Così ha commentato sul suo profilo Instagram: 'Anche a 40 anni si può essere ancora felici per la vittoria di una supercoppa. Grazie ancora alla juventus che mi ha permesso, con la cultura del lavoro, di arrivare a questa età in condizioni ottimali per performare ancora.... Grazie al psg che ha trovato gli argomenti necessari per provare a spingermi ancora più in là....Grazie ai miei nuovi compagni che mi hanno permesso di vincere un altro trofeo e mi hanno accolto con entusiasmo, cortesia e rispetto...E grazie a kevintrapp che, nonostante me l'avesse già proposta giorni fa, oggi ha voluto farmi trovare la maglia N.1 al mio posto. . Grazie di cuore Kevin e grazie a tutti quelli che mi permettono di emozionarmi ancora'.

Tabellino: PSG-MONACO 4 – 0

PSG (4-3-3): Buffon; Dagba, Rimane, Thiago Silva (dal 30′ s.t. Bernede), N’Soki; Diarra (dal 19′ s.t. Marquinhos), Verratti (dal 31′ s.t. Neymar), Rabiot; Nkunku, Di Maria, Weah. All.: Tuchel. 

MONACO (3-4-1-2): Benaglio; Jemerson, Glik, Raggi; Serrano, Aholou, Tielemans, Grandsir (dal 1′ s.t. Keita Baldé); Pele (dal 1′ s.t. Diop); Rony Lopes (dal 20′ s.t. Mboula), Jovetic. All.: Jardim. 

Arbitro: Bouquet. 

Marcatori: 33′ p.t. e 45′ s.t. Di Maria (PSG), 40′ p.t. Nkunku (PSG), 22′ s.t. Weah (PSG).

05/08/2018 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati