Tour de France: č frattura vertebrale, Nibali si č ritirato

Il ciclista Vincenzo Nibali, caduto ieri sull'ascesa dell'Alpe d'Huez al Tour de France, è stato costretto al ritiro: gli esami all'ospedale di Grenoble confermano la prima diagnosi: l'incidente, che sembra sia stato dovuto per colpa di uno spettatore,  ha provocato la frattura della decima vertebra toracica. 'Purtroppo è andata così - ha commentato il direttore sportivo della squadra Bahrein Merida, Alberto Volpi - ora possiamo dire di tutto ma non possiamo cambiare le cose. Si tratta di una grande organizzazione, forse poteva far meglio riguardo alla sicurezza dei corridori, speriamo che il prossimo anno investano di più'.

Nibali, invece, affida al suo Twitter la comunicazione diretta con gli sportivi che lo seguono: 'Ciao Ragazzi sono di ritorno in hotel, purtroppo l'esito del referto medico non è buono, mi è stata confermata la frattura alla vertebra, domani tornerò a casa per un periodo di recupero. Grazie per tutto il vostro affetto dimostrato nei miei confronti! Alla prossima''.

Veramente un peccato l'epilogo per lui di questo Tour, al quale il campione di Messina si era preparato scrupolosamente per vincerlo. Lo 'Squalo dello Stretto' sulle tappe alpine stava dando segni di crescita e, come ipotizzato dal direttore sportivo della sua squadra, nella terza settimana poteva dare grandi soddisfazioni.

Da parte della redazione di Telepatti per Nibali gli auguri di una buona e pronta guarigione!

20/07/2018 16:30:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati