Cinema, in Puglia un festival di film russi.

Dal 21 al 24 maggio la casa russa Mosfilm è ospite della Mostra del Cinema di Taranto, per un festival incentrato sulla grande cinematografia russa: ci aspettano pellicole di autori contemporanei e maestri del passato. Il film di punta: Anna Karenina, del 2017.

Sarà un festival organizzato principalmente a Taranto, con sede presso lo storico Teatro Orfeo, ma farà tappa anche a Bari, Foggia e Lecce. Il prezzo del biglietto a Taranto è di cinquanta centesimi per singolo film.

Il programma prevede proiezioni di film, incontri culturali; protagonista sarà la Mosfilm, la storica casa di produzione cinematografica russa. L’istituzione moscovita, che sarà rappresentata da Elena Orel, responsabile del dipartimento rapporti con l’estero, porterà in Italia alcune pellicole di autori contemporanei e maestri del passato.

Con la preziosa collaborazione dell’associazione Verso Est del presidente Giuseppe Stasolla, il programma accontenterà sicuramente il pubblico degli intenditori e vedrà la presenza di film inediti come Anna Karenina - Vronsky's Story e White Tiger (proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano) e i classici Ivan il Terribile, La congiura dei boiardi, Va' e vedi, Aleksandr Nevskiy, presentati in versioni opportunamente restaurate.
Prestigiosi i partners della rassegna: Cinema Teatro Orfeo per la tappa tarantina (da lunedì 21 a mercoledì 23), AncheCinema Royal di Bari (martedì 22) e Apulia Film Commission per le proiezioni nei Cineporti di Foggia (mercoledì 23) e Lecce (giovedì 24). Tutti gli appuntamenti sono aperti al pubblico e inizieranno alle ore 20:00.

Si fortifica dunque l’intesa tra Mostra del Cinema di Taranto e Mosfilm: lo scorso gennaio infatti il direttore artistico Mimmo Mongelli ha partecipato, a Mosca, alla consegna dei Golden Eagle Awards, gli oscar del cinema russo.
La serata inaugurale al Cinema Teatro Orfeo di Taranto, di lunedì 21 maggio, vedrà l’esibizione del coro del liceo delle scienze umane “Vittorino da Feltre” del dirigente scolastico Alessandra Larizza. I ragazzi, coordinati dalla prof.ssa Marina Koush, intoneranno gli inni nazionali di Italia e Russia e la versione originale di Katyusha.
A seguire, l’introduzione ai film con il critico cinematografico Guido Gentile, il saluto del presidente Stasolla di Verso Est e le proiezioni di Anna Karenina e White Tiger. Martedì 22 e mercoledì 23 maggio, sempre al teatro Orfeo, verranno proposti due film per serata, rispettivamente: Ivan il Terribile e La congiura dei boiardi, Va' e vedi e Aleksandr Nevskiy.
Elena Orel della Mosfilm porterà poi Anna Karenina, del regista Karen Shakhnazarov, martedì 22 maggio a Bari, presso AncheCinema Royal. Durante la serata, presentata dal direttore artistico MCT Mimmo Mongelli, la partecipazione anche del console onorario di Russia Michele Bollettieri.
Inoltre, d’intesa con Apulia Film Commission, ci saranno proiezioni mercoledì 23 al Cineporto di Foggia (la MCT sarà presente con il regista Domenico Palattella) e giovedì 24 al Cineporto di Lecce con il vice direttore artistico MCT Alfredo Traversa.



18/05/2018 11:45:00 - Pubblicato da Taranto Claudio
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2018 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati