In Puglia a Grottaglie, Rutigliano e Novoli di scena la cultura del territorio.

Come da tradizione, si sono rinnovate anche in questo 2018 in Puglia a Grottaglie, Rutigliano e Novoli tre importanti manifestazioni culturali legate fortemente alla vocazione dei territori.

A Novoli, nel Salento, il giorno di Sant'Antonio Abate il 17 gennaio è stata grande festa. Nel giorno del santo patrono, come da tradizione, è stato acceso il grande falò della Fòcara, il monumentale accatastamento di fascine di legno, il più grande fuoco votivo dell'area del Mediterraneo nell'ancestrale idea del fuoco purificatore. La manifestazione, molto sentita dalla comunità e col suo intrinseco portato di grande spettacolo, nel tempo è diventata volano per la promozione del territorio, anche con allestimenti curati da architetti di fama internazionale. Quest'anno la grande pira, preparata dai responsabili del Comitato Festa di Sant'Antonio coadiuvati da oltre 70 volontari dopo 29 giorni di lavoro febbrile, è stato formata da due piani realizzati da migliaia di fascine raccolte nei vigneti del parco del Negramaro. Diciannove i metri di diametro per 22 di altezza. Per realizzarla sono stati utilizzati 150 tronchi di olmo, castagno e pioppo per un totale di 250 quintali di legname proveniente dalle Serre Calabresi.  L'ultima fascina, come da tradizione, è stata portata in processione alla Chiesa di Sant'Antonio Abate dai componenti del Comitato Festa e dai costruttori della Fòcara e donatada un bambino novolese. Un atto simbolico molto sentito dall'intera comunità. Dopo molti anni, presente alla manifestazione anche  l'Arcivescovo di Lecce Monsignor Seccia. A corollario del falò, spettacolo di acrobati e ospite d'onore la ballerina cinese Jin Xing. La celebre artista ha preso parte ad alcuni film tra cui The Resurrection (2002),The Protector – La legge del Muay Thai (2005) e Birth of the Dragon (2016). In conclusione di serata il concerto di Edoardo Bennato.

A Rutigliano, nel Sud Est barese, Sant'Antonio Abate è stato festeggiato con la solita popolarissima festa dei fischietti di terracotta, oggetti tipici dell'artigianato locale e che affondano la loro storia sin dall'antichità. Si è svolta anche la 30a edizione del Concorso Nazionale di questo manufatto, che ha visto vincere Francesco Laforgia di Rutigliano (Bari). Il tema dell’edizione 2018 era: «Mitici Fischietti: la Mitologia in un Fischio!». Laforgia ha vinto con l’opera «Troy…Rutiglianesi». Al secondo posto si è classificato il fischietto «Unicorno napoleonico» di Diego Poloniato di Nove (Vicenza). Al terzo posto «Divinus» di Marilyn Cerri di Conversano (Bari).

A Grottaglie, nel tarantino, città nota per la sua produzione ceramica, si è tenuta la XXXVIII Mostra del Presepe. La Giuria, composta da Paolo De Santoli, artista, da Francesco Paolo Del Re, critico d’arte e curatore e da Mara Van Wees, artista, dopo aver visionato le opere in concorso si è così espressa: Premio Unico all'opera  'Presepio' realizzato dalla Classe 5^ sez. A – Indirizzo Design – Ceramica, dell'Istituto d'arte 'Vincenzo Calò' di Grottaglie per la rilettura contemporanea del Presepe con la terracotta adoperata non in modo scultoreo, ma nella direzione di una reinterpretazione delle tradizionali decorazioni maiolicate. L’opera elabora una scena pittorica che si caratterizza per la ricchezza della composizione e per l’equilibrata gestione nel campo visivo. La rassegna fin dalla sua prima edizione ha voluto stimolare la ripresa dell’arte del presepe in ceramica tradizionale cercando nel contempo di contribuire allo sviluppo di  forme e tecniche contemporanee.Tema della XXXVIII Mostra del Presepe 2017 è stata 'la grotta', intesa non solo come cavità naturale ma come luogo simbolo di nascita e di accoglienza. Archetipo universale del grembo materno e simbolo di nascita e iniziazione nonché caratteristica geomorfologica di una città che si sviluppa a partire da antichi insediamenti rupestri.

 

 

 

09/02/2018 22:35:00 - Pubblicato da Taranto Claudio
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2018 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati