Per il pianista Vincenzo Lentini un concerto a Bologna

     Nuovo importante impegno concertistico per il giovane pianista Vincenzo Lentini. Domenica 24 maggio sarà a Bologna, ospite del S. Giacomo Festival in un recital dal titolo 'Pellegrinaggi: dall'Italia barocca alla Russia moderna'.

 L'evento, curato dal musicista Luca Cubisino, ha anche finalità sociali: infatti i proventi del concerto sono destinati a sostenere la mensa quotidiana dei poveri dei Padri Agostiniani. Il concerto si terrà nell'oratorio di S. Cecilia presso il Tempio di S. Giacomo alle ore 18.00.     

 In programma brani di grande suggestione e di bravura: tre sonate di Scarlatti, una selezione di brani di Chopin dagli Studi op. 10, la 'Val d'Obermann' e il 'Sonetto 104 del Petrarca' di Liszt, mentre della scuola russa due preludi di Rachmaninov e una sonata di Prokopev.

 Vincenzo Lentini è nato a Taranto il 15 Maggio 1990, ha iniziato lo studio del pianoforte all'età di 6 anni, formandosi inizialmente presso la scuola ''Giorgio Frassati'' di Statte (TA) sotto la guida del M° Paolo Mastromarino. Successivamente nel 2000, ha proseguito gli studi di pianoforte presso l'Istituto d'alta formazione musicale ''Giovanni Paisiello'' di Taranto, seguito dal M° Giusy Francavilla, conseguendo il diploma nel 2013 col massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Ha preso parte a diversi corsi di perfezionamento con i maestri Bruno Canino, Roberto Cappello, Pierluigi Camicia e Paolo Cuccaro. Attualmente frequenta il biennio specialistico di II livello presso il Conservatorio 'Tito Schipa' di Lecce sotto la guida del M° Pierluigi Camicia.

 Ha partecipato a diverse rassegne musicali in qualità di solista, ma non solo, riscuotendo ampi consensi di pubblico e critica, tra i concerti più recenti, ricordiamo: a Bari nell'occasione del bicentenario dalla nascita di Fryderyk Chopin, nel 2013 a Taranto Concerto di Amicizia con il Giappone, riscuotendo un grande successo personale. A Lecce ha suonato nella stagione 2013-2014 nei 'Concerti del Conservatorio' e nella kermesse 'Cortili aperti'; a  San Giorgio Jonico nel cartellone 'Young' degli Amici della Musica di Taranto 'Arcangelo Speranza'; nel luglio 2014 ha partecipato alla tournée del 'Grumo Festival', mentre nel novembre dello stesso anno due date nel Lazio, a Riano e ad Anguillara Sabazia, insieme al quartetto di fiati salentino 'East Wind'

 Ha partecipato a diversi concorsi conseguendo brillanti risultati: 2° posto al concorso ''Festival Nazionale Giovani Promesse'' (Taranto, 1998). 2° posto al concorso Nazionale Europeo ''Don Matteo Colucci'' (Torre Canne di Fasano, 2003), 3° posto al concorso Regionale ''Giovanna Albano Sottomano'' (Taranto, 2003), 3° posto al concorso Internazionale 'Città di Barletta' (2012), 3° posto al concorso Internazionale 'Mendelssohn Cup' (Taurisano, 2013), 3° posto al concorso Internazionale 'Provincia Regionale di Palermo' (2013). Recentemente si è classificato 2° al Concorso Internazionale 'Dinu Lipatti' a Roma.

23/05/2015 - Pubblicato da Taranto Claudio
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati