Patti (Me): Incidente sull'A20, morto autotrasportatore di Villafranca

Si chiama Giuseppe Fasolo, 62 anni, di Villafranca Tirrena, l'autotrasportatore deceduto nel tragico incidente verificatosi questa mattina, poco prima delle 9, sull’autostrada A20, all’altezza della frazione Case Nuove Russo, nelle vicinanze dello svincolo di Patti. L'uomo lavorava per la ditta Ultragas di Roma, presso lo stabilimento di Pace del Mela.

Il camion cisterna, carico di gas, forse a causa di un malore dell'uomo, ha perso il controllo e dopo aver divelto il guardrail è precipitato fuori dalla sede stradale. Un volo di circa venti metri ed il camion si è adagiato nell'orto di un'abitazione di via Torre Fortunato. Il conducente sarebbe morto sul colpo.

Sul posto sono giunti i vigili urbani di Patti, i pompieri del locale distaccamento, gli agenti della polizia e gli uomini della stradale di Sant'Agata di Militello diretti dal comandante Massimiliano Fiasconaro. 

Il proprietario dell'abitazione, che al momento dell'incidente si trovava nell'orto e che ha assistito all'incidente, è stato accompagnato presso l'ospedale 'Barone Romeo' di Patti per accertamenti a seguito del forte spavento.

09/04/2015 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati